La mediazione è uno strumento di risoluzione non giurisdizionale delle controversie. La controversia è risolta grazie all'opera di un mediatore che propone alle parti una soluzione che sia da entrambe accettata.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico della mediazione, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto per essere scelto come mediatore, al fine di addivenire alla migliore risoluzione della controversia. Attraverso un'attenta analisi di natura giuridica delle pretese avanzate dalle parti, il Notaio può proporre delle soluzioni moderne e innovative idonee a soddisfare gli interessi di entrambe le parti.

 

L’arbitrato è uno strumento di risoluzione non giurisdizionale delle controversie. La controversia è risolta ad opera di un arbitro o di un collegio arbitrale che decide la controversia sulla base di una valutazione di fondatezza delle rispettive pretese nel rispetto del contraddittorio e del diritto di difesa.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico dell'arbitrato, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto ad essere scelto come arbitro, al fine di addivenire alla migliore risoluzione della controversia. Attraverso un compromesso le parti possono deferire ad arbitri una controversia già insorta tra loro. Nel caso, invece, si voglia prevenire l'insorgere di una lite, è possibile inserire in un contratto una clausola compromissoria, prevedendo sin da subito che ogni eventuale controversia che dovesse sorgere verrà deferita ad arbitri.

 

La transazione è il contratto col quale le parti, facendosi reciproche concessioni, pongono fine a una lite già incominciata o prevengono una lite che può sorgere tra loro.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico della transazione, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto per assisterti durante l’intero periodo delle trattative ed in tutte le fasi che porteranno alla risoluzione della tua controversia, al fine di fornirti durante le negoziazioni i consigli frutto di un’esperienza consolidata.

 

Durante l'intera fase delle trattative saranno attentamente vagliate da un punto di vista giuridico le proposte pervenute dalla controparte e saranno appositamente redatte specifiche scritture private finalizzate a conferire valore giuridico agli accordi intercorsi.

Al termine delle trattative, la stipulazione di una transazione per atto pubblico notarile o scrittura privata autenticata garantirà una piena e definitiva risoluzione della controversia in grado di soddisfare in tempi rapidi entrambe le parti.

 

La mediazione è uno strumento di risoluzione non giurisdizionale delle controversie. La controversia è risolta grazie all'opera di un mediatore che propone alle parti una soluzione che sia da entrambe accettata.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico della mediazione, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto per essere scelto come mediatore, al fine di addivenire alla migliore risoluzione della controversia. Attraverso un'attenta analisi di natura giuridica delle pretese avanzate dalle parti, il Notaio può proporre delle soluzioni moderne e innovative idonee a soddisfare gli interessi di entrambe le parti.

 

L’arbitrato è uno strumento di risoluzione non giurisdizionale delle controversie. La controversia è risolta ad opera di un arbitro o di un collegio arbitrale che decide la controversia sulla base di una valutazione di fondatezza delle rispettive pretese nel rispetto del contraddittorio e del diritto di difesa.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico dell'arbitrato, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto ad essere scelto come arbitro, al fine di addivenire alla migliore risoluzione della controversia. Attraverso un compromesso le parti possono deferire ad arbitri una controversia già insorta tra loro. Nel caso, invece, si voglia prevenire l'insorgere di una lite, è possibile inserire in un contratto una clausola compromissoria, prevedendo sin da subito che ogni eventuale controversia che dovesse sorgere verrà deferita ad arbitri.

 

La transazione è il contratto col quale le parti, facendosi reciproche concessioni, pongono fine a una lite già incominciata o prevengono una lite che può sorgere tra loro.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico della transazione, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto per assisterti durante l’intero periodo delle trattative ed in tutte le fasi che porteranno alla risoluzione della tua controversia, al fine di fornirti durante le negoziazioni i consigli frutto di un’esperienza consolidata.

 

Durante l'intera fase delle trattative saranno attentamente vagliate da un punto di vista giuridico le proposte pervenute dalla controparte e saranno appositamente redatte specifiche scritture private finalizzate a conferire valore giuridico agli accordi intercorsi.

Al termine delle trattative, la stipulazione di una transazione per atto pubblico notarile o scrittura privata autenticata garantirà una piena e definitiva risoluzione della controversia in grado di soddisfare in tempi rapidi entrambe le parti.

 

La mediazione è uno strumento di risoluzione non giurisdizionale delle controversie. La controversia è risolta grazie all'opera di un mediatore che propone alle parti una soluzione che sia da entrambe accettata.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico della mediazione, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto per essere scelto come mediatore, al fine di addivenire alla migliore risoluzione della controversia. Attraverso un'attenta analisi di natura giuridica delle pretese avanzate dalle parti, il Notaio può proporre delle soluzioni moderne e innovative idonee a soddisfare gli interessi di entrambe le parti.

 

L’arbitrato è uno strumento di risoluzione non giurisdizionale delle controversie. La controversia è risolta ad opera di un arbitro o di un collegio arbitrale che decide la controversia sulla base di una valutazione di fondatezza delle rispettive pretese nel rispetto del contraddittorio e del diritto di difesa.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico dell'arbitrato, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto ad essere scelto come arbitro, al fine di addivenire alla migliore risoluzione della controversia. Attraverso un compromesso le parti possono deferire ad arbitri una controversia già insorta tra loro. Nel caso, invece, si voglia prevenire l'insorgere di una lite, è possibile inserire in un contratto una clausola compromissoria, prevedendo sin da subito che ogni eventuale controversia che dovesse sorgere verrà deferita ad arbitri.

 

La transazione è il contratto col quale le parti, facendosi reciproche concessioni, pongono fine a una lite già incominciata o prevengono una lite che può sorgere tra loro.

 

Ogni controversia può essere risolta. Un processo civile nel nostro Paese rischia tuttavia di durare anni prima di addivenire ad una soluzione che potrebbe non essere soddisfacente per nessuna delle parti. Attraverso lo strumento giuridico della transazione, invece, la tua controversia potrà essere risolta in tempi brevi addivenendo ad una soluzione soddisfacente per entrambe le parti.

 

Il Notaio è il professionista più adatto per assisterti durante l’intero periodo delle trattative ed in tutte le fasi che porteranno alla risoluzione della tua controversia, al fine di fornirti durante le negoziazioni i consigli frutto di un’esperienza consolidata.

 

Durante l'intera fase delle trattative saranno attentamente vagliate da un punto di vista giuridico le proposte pervenute dalla controparte e saranno appositamente redatte specifiche scritture private finalizzate a conferire valore giuridico agli accordi intercorsi.

Al termine delle trattative, la stipulazione di una transazione per atto pubblico notarile o scrittura privata autenticata garantirà una piena e definitiva risoluzione della controversia in grado di soddisfare in tempi rapidi entrambe le parti.

Studio Notarile Castorina - Roma, Viale dell'Arte n.66 (00144) - Tel. 06/54221371 - Fax. 06/5923986

JoomShaper